Comunicato stampa - DC 128(2012)

Lotta al discorso dell’odio - Budapest, 27 e 28 novembre

Strasburgo, 22.11.2012 – Il Segretario generale del Consiglio d’Europa, Thorbjørn Jagland, e George Soros, fondatore delle Open Society Foundations, incontreranno la settimana prossima a Budapest i rappresentanti di varie organizzazioni europee e internazionali per riflettere su come contrastare il “discorso dell’odio” – soprattutto online – tutelando al contempo la libertà di espressione.

I partecipanti analizzeranno la natura, la portata e le ripercussioni del discorso dell’odio nel mondo odierno e le varie possibilità di lotta contro questo fenomeno, in particolare le questioni relative all’autoregolazione e alla moderazione dei forum di discussione online.

Dopo una conferenza stampa di apertura (prevista alle ore 13:15 di martedì 27 novembre), il Ministro ungherese delle Risorse umane Zoltán Balog accoglierà ufficialmente i partecipanti all’evento. Tra gli oratori previsti, figurano:

    -       Gabriella Cseh, Direttrice della politica europea di Facebook

    -       Frank la Rue, Relatore speciale delle Nazioni Unite sulla libertà di espressione

    -      Jenö Kaltenbach, Presidente della Commissione europea contro il razzismo e l’intolleranza

    -       Benjamin Ward, Vice direttore di Human Rights Watch

    -      Torgeir Larsen, Segretario di Stato norvegese del Ministero degli Affari esteri 

Presenteranno inoltre il loro punto di vista i rappresentanti dell’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, dell’International Network against Cyber-hate e dell’Unione europea di radiodiffusione. 

La conferenza, organizzata congiuntamente dal Consiglio d’Europa e da EEA and Norway Grants (meccanismi di finanziamento dello Spazio economico europeo e dei fondi norvegesi), sarà preceduta da un corso di formazione rivolto ad attivisti online di tutta Europa per individuare e combattere il discorso dell’odio. Nel corso dell’evento sarà inoltre presentata la prossima campagna della gioventù contro il discorso dell’odio lanciata dal Consiglio d’Europa, insieme a due nuovi rapporti pubblicati dall’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali. 

Nota:

La conferenza, aperta ai media, si svolgerà presso il Centro europeo della gioventù (1024 Budapest, Zivatar utca 1-3). Maggiori dettagli, tra cui il modulo per l’iscrizione dei giornalisti, sono disponibili sul sito Internet della conferenza: http://hub.coe.int/hate-speech-conference

Contatti:

Daniel Höltgen, Portavoce del Segretario generale, cell: +33 6 68 29 87 51
Andrew Cutting, Addetto stampa, cell: +32 485 217 202

Direzione della Comunicazione del Consiglio d'Europa
Tel: +33 (0)3 88 41 25 60
Fax:+33 (0)3 88 41 39 11

pressunit@coe.int

www.coe.int

 

 



 Top